Chi sono

Non so nemmeno perchè mettere una pagina in cui scrivo "chi sono". E' una vita che cerco di capirlo e a volte diventa imbarazzante quando mi chiedono "ma tu che fai?". Certo tra essere e fare c'è una bella differenza, è una questione di come ci si percepisce e di cosa si lascia che appaia.

A ventitrè anni ho cercato di fare l'illustratrice e ho anche illustrato un libro poi mi sono persa per strada, ho continuato a disegnare e provare ad illustrare dei libri ma evidentemente non fino in fondo e comunque sono sempre in tempo per riprovarci.

Ho iniziato a lavorare come grafica con il boom dei siti internet, quindi conosco il codice, css e i programmi di grafica. Continuo a lavorare come graphic designer perchè ora si dice in inglese e fa figo pure metterlo in italic

Nel frattempo il mio amore e la mia frustrazione relativi all'espressione di se stessi mi hanno portato a fare un percorso per diventare arte-terapeuta presso l'Art Therapy italiana.

 Ho lavorato con i bambini delle elementari che vivevano a loro volta situazioni faticose in famiglia, a scuola, o con se stessi. Ho lavorato con gli anziani e alcuni di loro avevano l'alzheimer, è stato molto emozionante. Ho seguito una bimba autistica e ho avuto la fortuna di poter osservare un po' il suo mondo. Anche qui mi sono fermata per ora. Non perchè non abbia voglia ma perchè devo mettere in gioco tutta me stessa e in questo momento mi crea frustrazione.

Sto costruendo una famiglia. Con l'uomo con cui divido la vita e le nostre due piccole pulci. Almeno ci provo. Ed è dura capire che famiglia vuoi. soprattutto se la vuoi diversa da quella di origine, non perchè non vada bene, ma per il gusto di vedere come fluisce la tua acqua nel mondo.

Ho aperto questo blog. Per chiarirmi le idee, credo. Perchè magari mettendole nero su bianco posso avere un altro punto di vista. E poi per fare pace con la mia parte creativa, con la bambina interiore, dipende come la chiamate, con la mia energia.

Ringrazio sin da ora chi vorrà accompagnarmi anche solo per un piccolo pezzo di strada.